insegnaci ad amare la nostra pazzia

Du, lass dich nicht verhaerten in dieser harten Zeit- Du, lass dich nicht verbittern in dieser bitteren Zeit (Wolf Bierman) Che pretesa essere amati da adulti se non ti hanno mai amato da bambino (A Busi) Hvad man ikke har haft som barn, faar man aldrig nok siden af (Tove Ditlevsen) To live without hope, to work without love (Virginia Woolf)

Monday, April 18, 2005

massa e potere

miss brodie torna ancora una volta sul significato del tributo/omaggio mostrato al defunto pontefice. ha già avuto occasione di dire che si è trattato di un delirio mediatico e che come tale va analizzato. è stato quello che è stato anche perché oggi un evento esiste soltanto se i mezzi di disinformazione ne danno notizia e lo montano a evento per loro uso e consumo. più analiticamente si può dire che oggi la massa non vive di vita propria e esattamente per questo si è abbandonata e si abbandona a ogni occasione possibile a delirij sociali quali quello cui abbiamo di recente assistito.

la massa che non vive sente il bisogno di esistere e a questo bisogno sopperiscono i vari mezzi di disinformazione della nostra zoocietà. un funerale di un uomo potente e famoso, mediatico e mediatizzato, quale migliore occasione per farsi vedere e poter tornare dicendo "io c'ero" ? che poi è la ragione ultima di tutto ciò che porta la massa a fare tutto quello che fa: si legge un libro - illeggibile - perché tutti ne parlano e tutti sembrano leggerlo, si ascolta della musica sciatta e scipita perché tutti lo fanno, si va a un concerto per provare le emozioni che da soli/e non sanno darsi, per illudersi di aver vissuto pensando di aver fatto qualcosa (come appunto andare a un concerto): ma se sei andato/a a un concerto tu non hai fatto proprio nulla ! al massimo avrà fatto qualcosa (e non sempre) il finto ribelle sciamannato che si dannava sul palco.

ecco che cosa è stata veramente la folla che si accalcava e faceva la fila verso l'Oltretevere. come tutte le folle, ovunque siano e per qualunque motivo si assembrino: un emblema delle mezze vite vissute a metà e forse per niente, esistenze sciocche e scontate di esseri che si illudono di riempire con un "evento" il vuoto che hanno dentro e che da dentro li rode.

BIBLIOGRAFIA DI RIFERIMENTO

E Canetti, Massa e Potere
JBaudrillard, La guerra del golfo non c'è mai stata
G Debord, La società dello spettacolo

5 Comments:

At April 18, 2005 9:45 pm, Blogger Antonio said...

Miss Brodie non teme che, interpretando così questo, come altri fenomeni, non giunga a dare una visione troppo semplicistica del mondo che ci circonda?
A.30mo

 
At April 19, 2005 9:04 am, Anonymous rose said...

Miss B., se continui a essere così brillante potresti suscitare alcuni dei fenomeni di fanatismo che tanto aborrisci!
Ti prego però di non fomentare oltre la mia tendenza all'isolamento: ritengo salutare avere un po' di curiosità di vedere cosa c'è fuori. (è vero che la stoltezza abbonda, ma intravedo comunque il presente e tanti nostri simili, là.)
PS Ma allora miss B. non va ai concerti? Mai si mescolerà all'inconsapevole volgo?

 
At April 19, 2005 3:16 pm, Blogger miss brodie said...

visione semplicistica del mondo ? miss b crede che scopo dell'intelligenza sia proprio rendere leggibile il complesso, senza per questo semplificarlo. se la sua visione può sembrare semplicistica è perché le sue opinioni sono estreme e sprezzanti.

no, miss b non intende fomentare culti, sono così volgari, noi dobbiamo adorare solo il pensiero e i gatti, le altre personalità possono essere intriganti o spregevoli mai adorabili. no, miss b non va a concerti né a presentazioni né a conferenze (tutte cose che ha fatto nella sua stoltizia di giovane inesperta di cose del mondo là fuori), non guarda la scatola che si vede e si sente, raramente legge giornali e mai quelli italiani se non per inveire contro e sfogare la sua rabbia, ascolta la radio (BBC World Service e radioradicale)e è convinta della necessità di difendersi dai mezzi di disinformazione. e cmq, dove troverebbe il tempo di leggere studiare meditare riflettere scrivere dipingere disegnare esplorare i lati nascosti della sua città etc se facesse anche tutto il resto ?

 
At April 19, 2005 3:58 pm, Blogger Antonio said...

Comincio a pensare che sarebbe per me alquanto difficile portare a termine un weekend fuori con Miss B.
;)

 
At April 20, 2005 9:41 am, Blogger miss brodie said...

il bell'antonio si ricrederà !

 

Post a Comment

<< Home