insegnaci ad amare la nostra pazzia

Du, lass dich nicht verhaerten in dieser harten Zeit- Du, lass dich nicht verbittern in dieser bitteren Zeit (Wolf Bierman) Che pretesa essere amati da adulti se non ti hanno mai amato da bambino (A Busi) Hvad man ikke har haft som barn, faar man aldrig nok siden af (Tove Ditlevsen) To live without hope, to work without love (Virginia Woolf)

Tuesday, April 18, 2006

blog in lutto

Muriel Spark è morta venerdì scorso, venerdì santo. Un'oscura coincidenza. E' stata sepolta jeri nel cimitero del paesino toscano in cui viveva dal 1967.
La Miss ha preso il suo nome da quello di un indimenticabile personaggio del suo romanzo più famoso. Suo figlio Robin reciterà il kaddish per lei.

16 Comments:

At April 18, 2006 10:37 pm, Anonymous rose said...

miss, le sono vicina...

 
At April 19, 2006 10:20 am, Anonymous vertesprit said...

ricordo un passo recitato dalla titolare:

- Chi è il più grande pittore italiano? -
- Leonardo da Vinci, Miss Brodie -
- Sbagliato. La risposta è Giotto; è lui il mio pittore preferito -

non posso replicare la versione originale ma il tono non lo dimentico. e la sua risata nemmeno.
condoglianze miss

 
At April 21, 2006 2:27 pm, Anonymous Mattia said...

Ciao ...

sono arrivato su questo sito dopo aver trovato il post con la tua poesia/testo sulle persone sole.

E' veramente bello e mi sono trovato molto in quelle parole, putroppo. Mi sono quasi venute le lacrime agli occhi.

Grazie per averlo scritto

Mattia

 
At April 21, 2006 4:35 pm, Blogger miss brodie said...

@adm nelson: mah, la Brodie che si scaglia contro i cattolici... la Brodie non ha niente contro i cattolici né contro nessuna altra religione, anzi ha molto rispetto sia per le religioni sia per le persone religiose. Detto questo, la Brodie non accetta che le persone religiose o meglio le loro gerarchie intervengano per influenzare la vita politica e sociale della Repubblica. Se si scaglia contro qualcosa è contro questi tentativi di imporre ope legis una visione un'ideologia che per quanto buona possa essere non necessariamente deve diventare legge dello stato vincolante per tutti/e i/le cittadini/e. Ognuno si scelga la propria legge morale: le leggi della Repubblica si facciano invece nell'ottica della tutela e dell'estensione dei diritti.
@mattia: caro Mattia, è bello che tu sia capitato qui tramite la nota brodiana sulle persone sole. E' stato scritto tempo fa ma la Brodie ce l'ha nel cuore. Le persone sole sono così. leggono per sentirsi meno sole. "We read to know that we are not alone" (CS Lewis). Grazie a te.

 
At April 27, 2006 7:01 pm, Blogger Antonio said...

Oh caspiterina. Vero che da dieci giorni vivo in una caverna di amianto, ma non ne sapevo assolutamente nulla.

 
At April 27, 2006 8:25 pm, Anonymous Anonymous said...

cara miss..
lei mi ha costretto ,negli ultimi tempi, a volerle molto bene e ad ammirarla profondamente, per quello che fa, per quello che scrive e per quello che pensa..
non mi deluda cara miss

 
At April 28, 2006 8:15 am, Blogger miss brodie said...

Gosh, who can the anonymous admirer be ? And such a tall order to follow, how can the Miss manage not to disappoint him/her ? One should never erect mausoleums to dead poets nor place anyone living on a pedestal: they are human and they need to be loved but they're bound to fall, eventually.

 
At April 30, 2006 11:32 am, Anonymous Adm. Nelson said...

This comment has been removed by a blog administrator.

 
At May 05, 2006 9:21 pm, Anonymous Anonymous said...

mi piacerebbe sapere come una persona spregevole come lei ke va contro la chiesa e contro a tutte le cosa x le quali molti di noi sono stati educati (semplificherei con la parola gay), osa dire tutte queste stronzate. (riferimento all'intervento del volantino della cdo)il don giussani è stato una persona veramente importante e non a caso è stato sepolto nel cimitero monumentale di milano.
oltre a tt gli insulti idioti e inutile ke mr di martino ha fatto sn in disaccordo anke con tutte le persone ke LO chiamano miss... ribrezzo assoluto!!per favore eviti di scrivere queste cose su un blog pubblico!!!! grazie!!!

 
At May 06, 2006 1:54 pm, Anonymous Anonymous said...

caro anonimo, spero che tu torni su questo blog solo per leggere il mio messaggio, e poi scompaia nell' oblio delle caccole come te:se non ti piace questo blog, cambia aria!anche perchè solo le prime quattro righe del tuo messaggio lasciano intendere quanto tu sia ignorante..detto questo, hai il permesso di scomparire nell'oblio.a mai più.

 
At May 06, 2006 7:03 pm, Anonymous verdebile said...

la miss spregevole?

Ahahahhahhhhhhhahhhhhhhhhhahhhhhhhh

 
At May 07, 2006 6:36 pm, Blogger miss brodie said...

la miss vede gli ultimi commenti solo ora (non è tecnologizzata e quindi si collega da fuori). Che cosa dire ? Si potrebbero dire tante cose, ad esempio che l'etichetta delle risposte a un ciberdiario non contempla l'uso come mezzo per ingiuriarsi. Potrebbe anche riflettere su un uso non proprio accademico della lingua italiana ("il don giussani" è solo un esempio di sciatteria linguistica che è sintomo di pensiero dimesso e sicuramente non critico). Il fatto che il ciberdiario brodiano sia aperto al pubblico non significa che il pubblico abbia il diritto di usarlo per farci i suoi bisogni, così come certi comportamenti tollerati in privato diventano intollerabili in un esercizio pubblico che è pur sempre di proprietà privata (pensate a un ristorante o a un cinema).

Detto questo, l'anonima lettrice infuriata ha diritto di ritenere la Miss spregevole ma deve fare il favore di tenere questa opinione per sé. Miss Brodie l'ha già scritto altre volte, questo ciberdiario (un diario in rete è pur sempre una forma privata di scrittura, non lo dimentichi l'irata lettrice) è per chi si vuole bene e per chi vuole bene alla Miss. Di spazio per gli amanti di don Giussani e di altri santini antichi e moderni la rete ne offre fino a straripare, non c'è bisogno di venire a lordare questo angolino, modesto certo, ma pur sempre dignitoso di una sua dignità intellettuale.
La Miss inoltre è perplessa quanto alla posizione del commento. Qui si parlava di Muriel Spark (il suo ricordo sia in benedizione) che è morta e che aveva qualcosa da dire al mondo e l'ha fatto tramite i suoi romanzi e la sua vita. L'invito per chi non la conosce è di andare a leggerla e di tornare per ringraziare, non di riesumare polemiche da quattro soldi su un'inezia di sedicente pensatore che non è stato nulla più che un guru per delle poverette mentecatte e balorde con istinti da gregge. La Brodie non ha molta simpatia per chi fa la pecorella smarrita e le sue lettrici le vuole fuori dal gregge.

Infine, l'anonima evoca un personaggio che è sì parente della Brodie ma che è in una posizione delicata in quanto si presenta alle prossime elezioni per il consiglio comunale di Milano. La Brodie non intende fare propaganda per lui e non ne parla, visto che si presenta nelle liste di un partito di cui la Miss non va esattamente fiera.

 
At May 07, 2006 10:07 pm, Blogger liseuse© said...

This comment has been removed by a blog administrator.

 
At May 07, 2006 10:08 pm, Blogger liseuse© said...

Miss, perché una volta non ci fa un "post" sulla Spark? Mi piacerebbe tanto leggerne dalle sue dita :-) Mi spiace che l'autrice sia morta, sono certa che aveva ancora cose da regalarci...

PS ho cancellato il post precedente per una lieve incoerenza sintattica e temevo di essere bacchettata :-D

 
At May 08, 2006 4:46 pm, Blogger miss brodie said...

Liseuse: Lei non verrà bacchettata perché anche se non sempre è d'accordo con la Miss, come la Miss ama la letteratura. inoltre Lei deve essere telepatica perché la Miss ha proprio scritto di Muriel Spark SENZA aver letto il Suo commento. E' Liseuse che ha letto nella mente di Miss Brodie.

 
At May 10, 2006 4:46 pm, Anonymous adm. nelson said...

Sono d'accordo con l'anonima (M?) sulla maggioranza delle sue posizioni, ma devo prendere le distanze dal linguaggio. E comunque, Miss, vuole vorse negare l'esistenza di un certo Luigi Giussani? E' ESISTITO!!! Chi è lei per negarlo? Ci sono le PROVE del contrario!!!

Non so che dire! Sono sconcertato!!!

 

Post a Comment

<< Home